Personae è l’acceleratore welfare della Rete Nazionale CDP, nato da un’iniziativa di CDP Venture Capital SGR e realizzato insieme a SocialFare | Centro per l’Innovazione Sociale e a|cube.

Personae vuole essere una risposta innovativa ed efficace alla vulnerabilità sociale: un acceleratore di idee e soluzioni che, in linea con la strategia di sviluppo sostenibile globale e nazionale, “non lascino indietro nessuno” e facciano leva sull’innovazione per rendere trasformativi e scalabili modelli potenzialmente in grado di cambiare il sistema di welfare a livello nazionale.

Acceleriamo il welfare in Italia

Il programma di accelerazione nasce per supportare la crescita di una nuova generazione di startup impegnate nello sviluppo di servizi, modelli o prodotti innovativi nell’ambito del welfare.

Si cercano proposte che possano contribuire al benessere individuale e collettivo, offrendo un accesso migliore ai servizi, facilitando il bilanciamento tra vita personale e carriera, promuovendo l’inclusione e nuovi approcci ai bisogni di relazionalità e vita sociale.

Il programma offre ai team selezionati un investimento di 100k€ nell’ambito di un percorso di accelerazione e consulenza specializzata.

100k€

investimento iniziale
per ogni startup selezionata
+ eventuale follow-on 200-300k€

4 mesi

di accelerazione intensiva e
consulenza esperta

La Call for Startup

La Call per partecipare alla seconda edizione del programma di accelerazione si è chiusa domenica 8 ottobre 2023.

5 Lug 2023

Apertura candidature

8 Ott 2023

Chiusura candidature

Ott 2023-Gen 2024

Selezione startup

Feb-Giu 2024

Programma accelerazione

Giu 2024

Demo Day

da Lug 2024

Follow on

Luglio 2023

Apertura call

8 Ott 2023

Chiusura candidature

Ott 2023 – Gen 2024

Selezione startup

Feb-Giu 2024

Programma di accelerazione

Giu 2024

Demo Day

da Lug 2023

Follow on

Come candidarsi

Cosa cerchiamo

Cerchiamo startup costituite o costituende con un prodotto o servizio già validato sul mercato che risponda in modo innovativo alle più attuali e rilevanti sfide nell’ambito del welfare in Italia. 

La soluzione deve avere caratteristiche di accessibilità, personalizzazione, flessibilità, inclusione, innovazione e rientrare in uno dei seguenti ambiti:

Benessere individuale

Riguarda la capacità delle persone di disporre appieno delle loro abilità fisiche, cognitive ed emozionali in ogni fase della loro vita e con le proprie diversità. Comprende tutte le soluzioni che rispondono alle esigenze quotidiane, inclusi gli aspetti di assistenza, sicurezza e wellbeing.
+
Cerchiamo startup con soluzioni che rispondono alle sfide sociali:

  • Benessere della mente e del corpo
  • Accessibilità a cultura e tempo libero
  • Sicurezza della persona
  • Contrasto alle disuguaglianze
  • Stili di vita e alimentazione sani
  • Digital wellbeing e uso dei dati

Benessere lavorativo

Riguarda la soddisfazione lavorativa e l'equilibrio tra vita personale e lavoro. Comprende soluzioni rivolte sia alle aziende che ai dipendenti, al fine di favorire accesso e diffusione a modalità di lavoro sicuro, flessibile e inclusivo.
+
Cerchiamo startup con soluzioni che rispondono alle sfide sociali:

  • Welfare aziendale e territoriale
  • Work-life balance
  • Orientamento e ricerca del lavoro
  • Occupazione e inclusione lavorativa
  • Sicurezza e qualità del lavoro
  • Smartworking e nomadismo digitale

Benessere famigliare e di comunità

Riguarda la qualità delle relazioni familiari e di prossimità. Comprende soluzioni che offrono supporto nella gestione dei ruoli sociali, nell'assistenza ai familiari fragili, nella gestione dei conflitti, prevenzione e gestione delle malattie.
+
Cerchiamo startup con soluzioni che rispondono alle sfide sociali:

  • Sostegno alla genitorialità e all’infanzia
  • Gestione dei conflitti familiari
  • Servizi per l’abitare
  • Prevenzione della non autosufficienza
  • Domotica per l’assistenza e monitoraggio del benessere
  • Accesso e digitalizzazione dei servizi per la cittadinanza

Benessere economico

Riguarda le capacità di generare reddito e la disponibilità di risorse economiche come mezzo per ottenere e mantenere uno specifico standard di vita, sia nel presente che nel futuro. Comprende la corretta gestione delle risorse materiali e immateriali per sé stessi, per la propria famiglia e per la comunità.
+
Cerchiamo startup con soluzioni che rispondono alle sfide sociali:

  • Previdenza complementare
  • Educazione finanziaria
  • Gestione del risparmio
  • Nuovi comportamenti di consumo
  • Sharing economy e servizi di prossimità
  • Strumenti finanziari per il welfare

Cosa offriamo

ll programma di accelerazione prevede moduli formativi teorico-pratici a cadenza  settimanale intervallati da appuntamenti 1to1 per ogni startup, con sprint review su obiettivi ogni 15 giorni. La metodologia adotta e ibrida diversi approcci: Lean startup, Agile management (SCRUM), design sistemico e design thinking – approccio human centered.

+ 4 mesi di accelerazione intensiva;

+ 100k€ investimento iniziale (cash) in cambio di una percentuale di equity variabile;

+ 200-300k€ follow-on for the best accelerated teams;

+ matching e networking con realtà corporate / open innovation e con investitori a livello nazionale ed internazionale;

+ mentorship e advisory in collaborazione con la nostra rete multidisciplinare di esperti;

+ tutorship settimanale per ogni startup a cura del team di accelerazione.

100k€​

investimento iniziale (cash) in cambio di una percentuale di equity variabile

4 mesi

di accelerazione intensiva

200-300k€

follow-on per i migliori team accelerati

matching e networking

con realtà corporate / open innovation e con investitori a livello nazionale e internazionale

mentorship e advisory

in collaborazione con la nostra rete multidisciplinare di esperti

tutorship

settimanale per ogni startup a cura del team accelerazione

Dove e come

Il programma di accelerazione si svolgerà alternando sessioni online e offline nelle sedi di SocialFare a Torino e di a|cube a Milano. La lingua ufficiale del programma è l’italiano, ma su specifica richiesta è prevista la possibilità di erogazione in inglese.

Perché candidarsi

Il programma si avvale dell’esperienza di SocialFare e a|cube, leader in Italia nell’accelerazione di startup a impatto sociale. 

Le startup selezionate ricevono inoltre un seed fund di 100k€ da parte del veicolo di investimento dedicato al programma, composto da CDP Venture Capital SGR, SocialFare Seed, a|impact e Fondazione Italiana Accenture.

È un’opportunità unica di crescita per la tua startup, che sarà supportata dai migliori professionisti e investitori del settore verso lo scale-up nazionale e internazionale.

Come candidarsi

  • Scarica il regolamento
  • Registrati sulla piattaforma idea360
  • Compila la candidatura entro il 02/10/2022

La call per partecipare alla prima edizione del programma di accelerazione Personae si è chiusa il 2 ottobre 2022.

Contatti

Per ogni informazione contatta il nostro team di accelerazione: info@personae-accelerator.com

Per ogni informazione contatta il nostro team di accelerazione: info@personae-accelerator.com